Interruttore con sensore di corrente radiocomandato stacca-boiler – Quinta parte



Categoria dell'articolo:
Elettronica

Schemi di circuiti elettronici per il vostro hobby preferito: l’elettronica. Audio, Amplificatori, Radio Frequenza, Analogica e Digitale…





Articolo pubblicato da:

Views: 212 dall'1 Luglio 2018 o dalla pubblicazione, se successiva.

Navigator

Precedente - Menu - Successivo



Se trovi interessante l'articolo che ti stai accingendo a leggere, metti un mi piace e condividi! Be Social!


Questo articolo contiene link di affiliazione IconA

Interruttore con sensore di corrente (split core current transformer) radiocomandato per scollegare dalla rete elettrica domestica l’elettrodomestico più ciuccia-ampere (ad esempio per spegnere il boiler in concomitanza dell’accensione del forno) – PARTE QUINTA.


In questa quinta parte, mi sono dedicato invece all’ “inscatolamento” della parte ricevitrice, sempre con inserimento in un box per impianti elettrici (tipo questa: scatola di derivazione abs ip55) rigorosamente made in China (ma ovviamente è valida qualsiasi altra soluzione troviate). Come in precedenza, ho iniziato a forare i tappi di gomma, in moda far uscire antenna e cavo di alimentazione temporanea  e pulsante di reset diretto del timer della parte ricevitrice. In pratica sarà una carrellata di foto e qualche aggiornamento.

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente - Alimentatore del Modulo ricevitore

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente – Alimentatore del Modulo ricevitore

L’alimentatore FOYU FO-123.5A da me scelto è il meno costoso e più piccolo disponibile dai cinesi (negozio vicino casa), ovviamente qualsiasi modello andrà bene a 12 volt e direi 1 Ampere minimo. Il mio ha questi valori teorici:

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente - Alimentatore 12V 3.5A

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente – Alimentatore 12V 3.5A

La disposizione interna è abbastanza agevole, lo spazio c’è.

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente - Disposizione del Modulo ricevitore

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente – Disposizione del Modulo ricevitore

Il pulsante posto in parallelo ai contatti normalmente aperti del relè di reset è stato provato e funziona regolarmente. Mancano i collegamenti alla rete: un cavo con spina che entri dentro il box di adeguata sezione, cui si collega l’alimentatore interno e che esca fino al boiler. Inoltre non avendo ancora trovato un adeguato relè-deviatore (e non un relè-interruttore perchè a riposo deve avere in contatti chiusi, viceversa quando il timer è attivo deve aprire il circuito e scollegare il boiler), ho fatto le prove con quello che avevo trovato in precedenza. La parte frontale è venuta infine cosi:

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente - Frontale con led e pulsante reset

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente – Frontale con led e pulsante reset

Per quanto riguarda le prove, ho collegato lo split core current transformer alla fase (o al neutro, è uguale) di una lampada alogena da 40 W. Ho regolato il trimmer in modo che si attivasse all’accensione della stessa.

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente - Fase 1 Corrente assorbita sotto soglia

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente – Fase 1 Corrente assorbita sotto soglia

Nella prima fase, sezione trasmittente e ricevente sono accese; il led verde (e il giallo) -sez. trasm.- e il led verde -sez. ric.- indicano che i moduli sono alimentati.

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente - Fase 2 Corrente assorbita sopra soglia

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente – Fase 2 Corrente assorbita sopra soglia

Nella seconda fase viene fatta scorrere la corrente attraverso lo split core; si accende il led rosso -sez.trasm.-; si attiva il timer e il led blu -sez.ric.-.

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente - Fase 3 Timer attivo per 10 minuti

Interruttore Radiocomandato con Sensore di corrente – Fase 3 Timer attivo per 10 minuti

Nella terza fase, la corrente non passa più attraverso il split core e il timer rimane attivato (e il carico-boiler) rimane disattivato per 10 minuti o fino alla pressione del tasto reset (sia su box trasmettitore che ricevitore).

E questo è quanto per ora.

Fine Quinta Parte

Note:

Nella sesta parte probabilmente cablerò il boiler e tarerò la sezione ampli-comparatrice facendo qualche test definitivo. Il tutto avverrà in seguito all’acquisto o reperimento del relè-deviatore di potenza.

Eventualmente puoi ritornare alla prima parte oppure alla seconda o alla terza oppure alla quarta , oppure alla quinta, o alla parte sesta, o alla parte settima cliccando sui link in grassetto. Se ti interessa l’ultima parte, clicca qui.



Link sponsorizzati inseriti nella pagina.

Random Post

Rubare – Interpretazione dei sogni

Rubare - Interpretazione dei sogni

Sognare di rubare nei sogni: un portafogli, una macchina, cibo. Essere derubati. Significati, interpretazioni e numeri della smorfia associati. Le persone rubano essenzialmente per due motivi: se sono...

Vai al post...

Posizione di un punto rispetto alla parabola

Posizione di un punto rispetto alla parabola

Posizione di un punto rispetto alla parabola. Scoprire la posizione di un punto rispetto alla parabola ovvero se è interno, esterno oppure se vi appartiene, è semplicissimo. Basta sostituire le coor...

Vai al post...

Padre, papà – Interpretazione dei sogni

Padre, papà - Interpretazione dei sogni

Sognare il proprio papà, la figura del padre nei sogni: significati, interpretazioni e numeri della cabala associati. La figura del padre è associata all’autorità, alla dolcezza, alla forz...

Vai al post...

PUBBLICITÀ



Disclaimer:


Questo blog NON è un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7 marzo 2001. Le immagini tratte da internet che possano violare i diritti di autore, previa comunicazione, attraverso la sezione -contatti-, verranno prontamente rimosse o sostituite.

Copyright:


I contenuti presenti su ROMOLETTO BLOG dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati, riprodotti, redistribuiti perché appartenenti all autore stesso. Si vieta la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. Si vieta altresì la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dell autore.


Copyright © 2011 / 2021 - ROMOLETTO BLOG - All Right Reserved

IngAC

Informazioni su Romoletto Blog

Ingegnere Civile, Blogger, Programmatore VB.NET, Lezioni private per scuole medie inferiori e superiori. Per contattarmi scorri la home fino in fondo e vai al form -Contatti-

Navigazione per Articoli della stessa Categoria